Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta
(L.R. 15/2015)
già Provincia Regionale di Caltanissetta

 
Home del portale
Home Carta dei servizi
Principi ispiratori
Cosa facciamo
Come operiamo
Servizi resi all'utenza

Chi siamo


    La Provincia Regionale di Caltanissetta è ente pubblico territoriale ai sensi della legge Regionale 6 marzo 1986 n. 9 e successive modifiche ed integrazioni. È stata costituita dall’aggregazione dei comuni di: Caltanissetta, Acquaviva Platani, Bompensiere, Butera, Campofranco, Delia, Gela, Marianopoli, Mazzarino, Milena, Montedoro, Mussomeli, Niscemi, Resuttano, Riesi, San Cataldo, Santa Caterina, Serradifalco, Sommatino, Sutera, Vallelunga, Villalba.

    È dotata di autonomia statutaria, normativa, organizzativa ed amministrativa, nonché di autonomia finanziaria ed impositiva nell’ambito del proprio statuto, dei regolamenti e delle leggi di coordinamento della finanza pubblica.
    Inoltre, è titolare di funzioni proprie e di quelle conferite con legge dello Stato e della Regione Sicilia. Gli artt. 9, 10, 11, 12 e 13 della Legge regionale istitutiva della Provincia Regionale attribuiscono alla Provincia funzioni di programmazione economico-sociale e di pianificazione territoriale nonché le funzioni amministrative nelle seguenti materie:

  • Servizi sociali e culturali
  • Sviluppo economico
  • Organizzazione del territorio e tutela dell’ambiente.

   Attraverso la delega di funzioni amministrative la Provincia può provvedere alla gestione di interventi e servizi di competenza dei comuni, d’intesa con gli organi comunali, oltre che funzioni delegati dalla Regione.